PhisioMan 2014

Valutazione attuale:  / 1
PhisioMan 2014Come molti di voi sapranno ad Aprile 2014, precisamente il 26, si svolgerà a Tirrenia (Pisa) il PhisioMan 2014, una giornata dove sarà possibile partecipare a Triathlon di diverse distanze:

Fast (1000m Swim - 45km Bike - 10,5km Run)
Medium (2000m Swim - 90km Bike - 21km Run)
Long (3000m Swim - 135km Bike - 31,5km Run)
X-treme (4000m Swim - 180km Bike - 42km Run)

I prezzi sono disponibili a questo indirizzo: http://www.phisioman.com/2014/triathlonfull/infogara.php

Una agevolazione per chi si iscrive entro il 15 Novembre (rimasti soli 3 giorni) è quella dell'assicurazione: con 5€ in più è possibile, entro il 28 Febbraio 2014, annullare l'iscrizione e ricevere il rimborso della quota pagata.

Le iscrizioni si fanno direttamente online, collegandosi all'indirizzo http://www.phisioman.com/2014/triathlonfull/iscrizioni.php




Foto delle Gare

Valutazione attuale:  / 1
TirreniaInserite nella sezione Foto le fotografie delle gare di Lido delle Nazioni e di Tirrenia. Grazie a Lorenzo per averle condivise con tutti noi!


Lido delle Nazioni

Tirrenia














Chiusura Piscina

Valutazione attuale:  / 0
PiscinaSalve a tutti,
torniamo ad aggiornare il sito dopo un piccolo periodo di pausa. A breve daremo anche aggiornamenti sulle gare della stagione. Intanto comunichiamo che sabato 02 novembre la vasca da 50 mt. sarà chiusa tutto il giorno per manutenzione, pertanto i nostri allenamenti saranno sospesi



















AQUATHLON e CORSA PODISTICA per beneficienza a Marina di Pisa - 24 agosto

Valutazione attuale:  / 1
Sporto 2013I nostri colleghi pisani organizzano per sabato 24 Agosto una doppia/tripla manifestazione. Di seguito il comunicato:

AQUATHLON KIDS - non competitiva - GRATIS
AQUATHLON per Adulti (anche staffetta) - non competitiva - € 3,00 gadget ai partecipanti iscritti - Ritrovo ore 18
CORSA PODISTICA - circa 6- 8Km - non competitiva - € 3,00 gadget ai partecipanti iscritti - Ritrovo ore 19
 
FUOCHI ARTIFICIALI organizzati dal Comune di Pisa ore 21.30-22.00
 
---------------------------------------
 
Gentili TUTTI,
        avrete sicuramente letto sul quotidiano La Nazione di Firenze della Manifestazione Estate ARCOBALENO 2013 fortemente voluta dal nostro quotidiano e anche dalla Regione Toscana per fare della nostra Regione un'eccellenza sul versante del TURISMO-SPORTIVO, tema peraltro da sempre fortemente promosso dal nostro Assessore allo Sport ed al Turismo Dott. Salvatore SANZO nonché Presidente Regionale del CONI.
 
Vi allego quindi il volantino per la manifestazione sportiva organizzata dalla P.A.L.P. con la preziosa collaborazione del Gruppo Podistico Ospedalieri e dalla nostra Polispostiva PHISIO Sport Lab ASD. La gara nella formula a Staffetta DEVE "UNIRE" padri e figli, marito e moglie, due Amici, due colleghi, due vicini di casa, uno corre e l'altro nuota, insomma deve essere un forte momento di aggregazione e di festa.
 
NON prendete impegni per il pomeriggio del 24 agosto - TUTTI a Marina di Pisa davanti alla sede della Pubblica Assistenza del Litorale Pisano.
Finite le gare FUOCHI Artificiali offerti dal Comune di Pisa.






Natalonga 27 Luglio 2013

Valutazione attuale:  / 0
ComeNatalonga ogni anno si ripete la manifestazione natatoria da Caletta a Castiglioncello (3350m).

Ritrovo ore 8:30 alla spiaggia di Caletta, partenza ore 9:30. Il prezzo dell'iscrizione è 17€ con pranzo al bar Ginori (non so se c'è la possibilità di "saltare" il pranzo e risparmiare qualcosa)

Di seguito la locandina





Natalonga 2013


Ironman di Francoforte

Valutazione attuale:  / 1
FrancoforteARIeccoci qui, a distanza di 2 anni, come di mia consuetudine, a raccontarvi della più lunga giornata dell' anno. quella dell' ironman. quest' anno con piero e stefano avevamo scelto quello di Francoforte, un po' per il percorso, a detta di tanti pianeggiante, un po' perché , dopo roth, dice sia il piu' bello d' europa. in effetti è molto ben organizzato e il pubblico è molto partecipe. comunque nella mia personale classifica metto al primo posto sempre roth, seguito da Francoforte, nizza e ultimo Zurigo, non per organizzazione ma come contorno... il giovedì ci troviamo tutti all' aereoporto di pisa con famiglie al seguito... piero pure dalla "socera", anche se la sig. MARA è stata al pezzo tutti e 5 i giorni. con noi è partito anche l' amico Roberto e la moglie Marilina conosciuti durante un viaggio sportivo a sharm. Roberto forte atleta marchigiano con gia 8 ironman all' attivo. arriviamo in terra teutonica e montiamo subito le bici per l' indomani, infatti vogliamo andare a provare i mezzi andando a vedere il lago dove dovremmo nuotare. la mattina seguente ci troviamo con le bici sotto l' albergo per partire ed è li che incontriamo il nostro amico Alfio il quale ci dice che uscire dalla citta' è parecchio difficile in bici e che ha fatto il percorso maratona ma ha forato un paio di volte a causa dei vetri sulla ciclabile... non ci sono più i tedeschi di una volta.. quindi ci dirigiamo verso dei viali appena fuori centro per provare la gamba. gia' da li mi accorgo dell' incredibile facilita' di pedalata e leggerezza di gambe che ho, ma per scaramanzia me lo tengo per me. comunque vedo che anche a gli altri girano bene la gambe e andare a 38-39 kmh non è un problema per nessuno. meglio cosi'. decidiamo di andare all' expo in bici a "ciacciare" un po' tra gli stand. è il paese dei balocchi per noi fissati. è come far entrare le mogli in un negozio di prada con la carta di credito libera... arriva sabato, e con lui anche la consegna delle bici. il lago dista 12 km dalla finish line. ma l' efficientissima macchina tedesca aveva messo a disposizione dei bus navetta attivi tutto il giorno che andavano e venivano dal lago. anzi, alla fermata, c' era pure un gazebo con acqua, sali e coca cola per ingannare l' attesa dei bus. alla consegna bici venivi preso sotto custodia da un addetto e scortato per tutta la tua permanenza in zc. ti spiegava tutto lui, ti copriva la bici con il telo e ti riaccompagnava all' uscita augurandoti buona fortuna. la sera carico di carboidrati con pasta e pizza al ristorante italiano da RAFFAELLO, e poi a nanna belli carichi, che la sveglia suona alle 4. eccoci al giorno fatidico. la colazione scorre via veloce tra musi tesi di ogni nazionalita', apparte Piero che sembra che vada a un happy hours... usciamo dall' hotel e ci dirigiamo alle varie fermate dei bus navetta che ci portavano alla partenza. troviamo anche Alfio con la sua "morosa" e conosciamo tale simone, fortissimo atleta di Pavia che è gia stato 3 volte a Kona, il quale ci spiega a grandi linee il percorso di bici e conclude dicendoci che se anche prendesse la slot rinuncerebbe per andarci l' anno prossimo che passa di categoria... penso: chi c' ha pane un c' ha i denti...comunque siamo tutti belli tesi e appena scesi dal bus ognuno si dirige alla propria bici. purtroppo da questo momento in poi non vedro' più nessuno degli amici se non dopo l' arrivo. troppa confusione con 3300 partenti. infatti vado in partenza e decido di spostarmi tutto a destra e fare qualche metro in più piuottosto che entrare nella tonnara come feci a Zurigo e nizza.. allo sparo mi assale un solo pensiero: CI SIAMO.. da li in poi mi sarebbero venuti alla mente le ore passate in bici e a corsa, (nuoto un po' meno) con il freddo, pioggia e vento. nonostante tutto nuoto bene, bello sciolto e vedo che tengo un buon ritmo sfilando molti atleti che all' inizio erano partiti a palla. all' uscita del nuoto il sole contro non mi fa capire bene quanto manca, ma quando mi alzo in piedi do un occhiata veloce al crono e vedo 63 min... bono... affronto la rampa di sabbia di circa 200 metri con affanno per non sprecare tempo prezioso, sacca e tenda. per partire impiego 6 minuti..(troppo) e via in bici. la gara vera inizia li'. i primi 12 km sono di superstrada, filanti. pur gestendomi vedo che spingo bene, TRANQUILLO...TRANQUILLO FABIO, ma non c' era verso. le gambe giravano come non mai. nei pezzi di strada stretta dove non passavi, per via dei molti atleti che, per non stare in scia, si allargavano, sentivo che dovevo rallentare per poi passarli appena la strada si allargava, nei rilanci delle poche salitelle che incontravamo rilanciavo con facilita' la bici. una goduria... era tanto che non mi sentivo cosi', forse tutti i carichi di lavoro fatti e le gare di 70.3 fatte senza scaricare hanno dato i loro frutti. pero' sapevo che il conto sarebbe arrivato, infatti dopo il passaggio dei 90 km in 2 ore e 29 minuti, al 150esimo, sento le gambe che iniziano a far male. sono combattuto tra levare una tacca alla velocita' o fregarmene e andare avanti... decido di andare poi si vedra'. l' ultimo strappo di un km tra la folla e il deejay lo sparo a tutta e poi giu in picchiata verso Francoforte, ultimi 7 km di discesa pedalabile a palla, non scendo mai sotto i 50 all' ora. quando metto i piedi a terra vedo il mio crono che mi dice 5,10 e quasi 35 di media. non so se esser contento o preoccupato per cosa mi attende di li' in avanti. mi cambio al volo e inizio la maratona a 6 ore e 23 minuti dal via. mi dico, dai Fabio se fai come a Zurigo si chiude in 10,15... magari.... la soddisfazione pero' di correre in pochissimi sul percorso è grande, una cosa che difficilmente provo... ma la coperta è corta. infatti appena inizio a correre sento subito di aver speso troppo in bici. cerco un passo meno dispendioso possibile e mi fermo ad ogni ristoro. come sempre negli ironman il dolore all' interno cosce non mi molla un attimo, tanto da dover mettere dei cubetti di ghiaccio nei pantaloncini. mentre corro cerco gli altri nei pezzi dove si fa andata e ritorno, ma non riesco a scorgere nessuno. vedo solo le mogli e i figli di piero che mi urlano ad ogni passaggio. il percorso maratona è molto bello e filante con un paio di curve a U lungo il fiume Meno. come al solito il pubblico tedesco è molto attivo con incitamenti per tutti e ristori esagerati ogni 2 km... mentre corro e soffro penso a l' invernata passata tra mtb, bici da strada, lunghi di corsa e freddo preso. penso a Gianni, con il quale abbiamo diviso qualche lungo, che a nizza a fatto il tempone. penso a piero che, prete come è, mi aspetto che da un momento all' altro, mi batta la mano sulla spalla e se ne vada, penso a Stefano con il quale più di tutti abbiamo diviso ogni allenamento, lungo e corto e purtoppo per lui sappiamo tutti come gli è andata. ma soprattutto penso a sta benedetta finish line che non arriva piu'... comunque dopo 10 e 35 minuti sono li'. a questo giro mi ero ripromesso di godermela. le altre volte l' avevo percorsa troppo velocemente per il tempo. oggi me la voglio proprio godere. quando l' addetto mi vede che ho 4 bracciali mi instrada verso l' arrivo, da li' rallento e guardo la folla di persone sugli spalti chi mi urlano, riesco a scorgere la voce di mia moglie, inizio a salutare manco fossi Pete Jacobs e saltellando taglio la finish line soddisfatto.... con un piccolo pensiero rivolto sempre a MASSIMO... anche questa è andata, bene direi, con un pizzico di amaro in bocca per non aver corso come avrei voluto... comunque la voce del matto che per ore e ore urla YOU ARE AN IRONMAN l' ho sentita per la quarta volta.



Prossimi appuntamenti

Valutazione attuale:  / 0
Triathlon raceEcco una lista di gare interessanti ed accessibili a tutti che si svolgeranno prossimamente:
  • 2013-07-07    Parma    Sprint
  • 2013-07-21    Genova    Olimpico NO DRAFT
  • 2013-07-28    Milano    Olimpico
  • 2013-08-25    Cuneo    Sprint
  • 2013-08-25    Bolsena    Olimpico MTB
  • 2013-09-01    Cremona    Sprint
  • 2013-09-21    Lido delle Nazioni    Sprint
  • 2013-09-22    Lido delle Nazioni    Olimpico
  • 2013-10-06    Barcellona (Spagna)    Olimpico/Sprint
  • 2013-10-13    Lerici    Sprint

Ho escluso dalla lista Mezzi e Lunghi, gare minori (tutte fuori Toscana) e gare in posti lontani (più di 3h).
Come sempre rinnovo l'invito a tutti ad usare l'apposita pagina per facilitare il lavoro di chi deve mandare le iscrizioni, ma anche per aggiungere le "vostre" gare che magari non sono in lista!




http://www.fitri.it/calendario.php?op=view&id=4029

Triathlon SuperSprint Città di Livorno 2013 Annullato

Valutazione attuale:  / 1
Livorno TriathlonCari amici triathleti,

purtroppo quest'anno la società Livorno Triathlon non riuscirà ad organizzare il consueto triathlon SuperSprint di fine luglio a causa di lavori di ristrutturazione della piscina previsti per metà luglio.
Ci scusiamo perciò con tutti i triathleti ed amici che sono sempre venuti e vi aspettiamo tutti all'edizione 2014, sempre che la società non riesca in extermis ad organizzare qualcosa verso settembre/ottobre.

A presto
Livorno Triathlon



Triathlon Sprint di Portoferraio 08/06/2013

Valutazione attuale:  / 0
SabatoIrontour 8 alcuni atleti della squadra si sono organizzati per andare a fare lo sprint a Portoferraio (Isola d'Elba).

SABATO 08 Giugno 2013
-Ore 9:00/9:45 Distribuzione pettorali
-Ore 10:40 Partenza TRIATHLON SPRINT
-Ore 13:00 Pasta Party
-Ore 13:30 Cerimonia di premiazione

PERCORSI DI GARA
-1^FRAZIONE NUOTO KM 0,750(n°2 GIRI)
tracciato "da favola" presso la Località LE GHIAIE,un contesto ad alto contenuto storico-architettonico che riporta alla memoria la grande ricostruzione fortificata medicea del '500 dopo la completa distruzione saracena,un teatro di gara unico al mondo per la sua spettacolarità.
-2^FRAZIONE CICLISMO KM20(n°2 GIRI)
Anello mediamente impegnativo con andamento a bastone si sviluppa sulla magnifica panoramica che si affaccia sulle spiaggie di Enfola e Viticcio.
Il primo tratto di 1 Km percorre una ascesa con pendenza media del 8% per poi assumere un andamento altimetricamente comunque sempre mosso.
-3^FRAZIONE PODISMO KM5(N°2 GIRI)
Dalla zona cambio ubicata magistralmente nel piazzale fronte mare de Le Ghiaie,si percorre con andamento a bastone completamente pianeggiante V.le Manzoni,Via V.Emanuele,Calata Mazzini,Loc.Linghuella e ritorno,un tracciato veloce ed altamente suggestivo che si conclude su Molo Elba tra antichi velieri e moderni yacht.


L'iscrizione non è economica, 40€, che potete dare o a Cesare o facendo un bonifico sul conto della Livorno Triathlon, Codice IBAN:  IT 35 E076 0113 9000 0000 7684 749   ed inviando una mail per conoscenza sempre a Cesare ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

Per il trasferimento ci organizziamo nei prossimi giorni




Informativa
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'Informativa Completa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.