Tutti gli articoli di Andrea

Allenamenti di rientro in vasca

Finalmente la ripresa degli allenamenti in vasca si avvicinano e, per non farci mancare nulla, qui inseriremo volta volta gli allenamenti da eseguire nelle diverse giornate, realizzati dal nostro allenatore Dino:

Giovedì 22 e Venerdì 23 Ottobre 2020
500 a piacere
12×50 stile 10″ recupero
10×50 1 stile-dorso 1 stile-rana 10″ rec
200 lenti

Ricordiamo a tutti di seguire le regole più volte inviate e di rispettare le distanze, in caso di lamentele da parte degli assistenti potrebbero anche precluderci la possibilità di accedere all’impianto.

Ripresa delle attività in Piscina stagione 2020-2021

Cari Atleti/e,
come forse saprete nei prossimi giorni riprenderemo le regolari attività alla piscina Camalich/Nieri, dopo i problemi amministrativi di questi mesi.

Gli orari di allenamento, per gli adulti, saranno gli stessi della passata stagione.

Prima di ogni altra cosa si ricorda agli utilizzatori della piscina di compilare e firmare il documento di autodichiarazione che trovate in calce a questo post, da consegnare al nostro allenatore Dino Urgias (oppure Enzo o Francesco per il settore giovanile) il primo giorno di accesso (senza non potrete nuotare).

La nuova società che gestisce l’impianto ci ha inviato queste norme di comportamento per l’accesso alle strutture, che la società invita a leggere attentamente ed a SEGUIRE E RISPETTARE ALLA LETTERA, pena allontanamento dall’impianto.

I punti principali:

  • non venire in piscina in caso di sintomatologia influenzale
  • divieto assoluto di assembramento
  • obbligo di indossare la mascherina fino all’ingresso in acqua e mantenere la distanza
  • ad ogni allenamento comunicare a Dino (oppure Enzo o Francesco) il nominativo, dovremo comunicare questo elenco alla struttura
  • Si consiglia di arrivare con il costume già indossato
  • Velocizzare il più possibile le operazioni di spogliatoio, al massimo 15 minuti
  • Tutti gli indumenti dovrà essere riposto negli armadietti o portato a bordo vasca
  • Leggete bene le norme di uso degli armadietti
  • Prima di accedere agli spogliatoi si deve attendere il benestare degli assistenti
  • Ricordarsi di indossare la mascherina ogni volta che si esce dalla piscina
  • Durante l’attività in acqua dovrà essere mantenuta la distanza di 1 metro tra gli utenti. Quest’anno niente scia🥳🎉

Nuovo sponsor: Integratori di varie marche su IntegraQuality.it

IntegraQuality

La società ha stretto una partnership con il sito www.integraquality.it che permette agli iscritti della Livorno Triathlon di avere uno sconto del 10% sull’acquisto di integratori. In più, per ogni acquisto la società riceverà una percentuale che potrà essere riutilizzata per abbassare le quote annuali o per l’acquisto di materiale per gli atleti.

Il codice di sconto da utilizzare nel carrello è: LIVTRI

Quindi ai prezzi già scontati del sito, con il codice LIVTRI sarà possibile applicare uno sconto di un ulteriore 10%.
Se utilizzate questi prodotti e ritenete che i prezzi siano competitivi vi invitiamo ad acquistare con il codice di sconto assegnato alla società.

Il sito vende prodotti di varie marche, tra cui le più conosciute nel mondo endurance sono la +Watt e la Named. Ci hanno assicurato che nel giro di pochi mesi verranno inseriti anche prodotti di Ethic Sport, Enervit, Keforma e PowerBar.

Annullamento Coppa Toscana 2020, circuito giovanile e Festa del Triathlon

Riceviamo e pubblichiamo questa comunicazione da parte del Presidente del Comitato Regionale Toscana Federazione Italiana Triathlon, Fausto Bulleri:

A del causa del perdurare dell’emergenza Covid-19 e del progressivo annullamento delle gare toscane in calendario FITRI, comunichiamo, con ns. profondo rammarico, l’annullamento dell’edizione 2020 della Coppa Toscana e del Circuito giovanile.

Conseguentemente, non saranno assegnati titoli regionali e non si terrà la consueta Festa del Triathlon della Toscana. 
La quota d’iscrizione versata dalle Società per il 2020 sarà trasferita all’edizione 2021.
Siamo a completa disposizione per supportare anche  economicamente, dietro formale richiesta e documentando le spese, le Società che intendessero organizzare allenamenti, raduni “collettivi” sia giovanili sia AgeGroup, prove PSN giovanili.

Addio a Renzo Balestrini, triathleta e Amico

Renzo Balestrini

La società e tutti i suoi atleti si stringono intorno agli amici e atleti Francesco e Gabriele per la perdita del padre Renzo, scomparso lunedì.

Renzo, appassionato di triathlon e sempre presente sui campi gara come atleta prima e come spettatore poi, quando la malattia non gli ha più permesso di gareggiare, era approdato alla multidisciplina diversi anni fa, proprio grazie ai figli. Disponibile e gentile, aveva sempre un sorriso per tutti.

La società, in sua memoria, ha effettuato una donazione alle cure palliative dell’ospedale di Livorno, come richiesto dai figli.

Duathlon MTB kids ed Age Group

Duathlon MTB 2020

Si ripete anche quest’anno il simpatico duathlon MTB a Livorno, in località Stagno.

Per le categorie giovanili saranno assegnati i titoli regionali di duathlon!
Premiati tutti i cuccioli e minicuccioli e i primi 3 di ogni categoria da esordienti a junior.

Per il duathlon super sprint MTB saranno premiati i primi 5 assoluti maschi e femmine e i primi di ogni categoria Age Group!

Per le iscrizioni:
Inviando Nome, Cognome, Numero di Tessera, codice società e ricevuta bonifico alla mail iscrizionisport@gmail.com (bonifico intestato a Livorno Triathlon ASD–IBAN IT06X0637013900000010014372 )

SCADENZA ISCRIZIONI ORE 24.00 DEL 18 FEBBRAIO 2019.

La Quota d’iscrizione è:
Euro 8,00 per le categorie Giovanissimi, Youth A e Youth B;
Euro 10,00 per gli Junior;
Euro 20,00 per gli Age group.

I pettorali per la gara giovanile devono essere ritirati da un Tecnico.

Stufi delle solite gare? 1 iscrizione all'Ocean Lava Montenegro per voi!

Dal 2017 TriathlonTravel ha scoperto questa fantastica destinazione e un sorprendente Triathlon: l’Ocean Lava Montenegro

Scopri la proposta viaggio di TriathlonTravel dal 15 al 18 maggio con partenza da Bologna e aderisci alla promozione entro l’8 febbraio

Se tra gli atleti della tua società ce ne saranno almeno 3 che aderiscono al pacchetto da noi proposto, a carico di TriathlonTravel 1 quota di iscrizione gara alla distanza mezzo ironman

La promozione è valida anche nel caso di 2 atleti e 1 accompagnatore!

Addio ad un grande uomo e atleta, Walter Passuello

La società e tutti i suoi atleti si stringono introno all’amico e atleta professionista livornese Domenico Passuello per la perdita del padre Walter, a sua volta professionista di ciclismo negli anni ’70/’80. Di seguito riportiamo un articolo tratto dalle pagine del quotidiano locale, Il Tirreno:

L’ex ciclista professionista Walter Passuello, 68 anni compiuti lo scorso novembre, è scomparso nella mattina di martedì 14 gennaio dopo essere caduto all’interno dell’omonimo negozio di biciclettte. Non è escluso che la caduta sia stata però causata da un malore, forse da un infarto. Ecco perché i carabinieri su disposizione del magistrato di turno hanno chiamato il medico legale per verificare i motivi del decesso.

Passuelo, secondo una prima ricostruzione, si trovava nell’officina meccanica sul retro del negozio mentre la moglie stava allestando la vetrina. Intorno alle 11 un cliente si è presentato per ritirare la bicicletta che gli è stata consegnata dallo stesso titolare, dopodiché è tornato nel retrobottega. “Ho sentito un rumore – ha raccontato la moglie in lacrime ai militari – e quando sono andata in officina ho trovato mio marito a terra”. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del medico”.

Passuello nel mondo del ciclismo era una specie di mito, negli anni Settanta e Ottanta era stato infatti professionista gareggiando accanto a campioni del calibro di Moser e Saronni. Abbandonato il professionismo aveva aperto un negozio di bici insieme alla moglie continuando a pedalare a livello amatoriale. La sua eredità era stata raccolta dal figlio Domenico che dopo alcune stagioni da professionista è oggi un campione di triathlon.

Iceman 2020, il resoconto

Come ogni anno e come da tradizione si è svolta la gara-allenamento di Befana, organizzata dai triatleti livornesi. La competizione, che ha un tono goliardico ma si svolge da più di 15 anni, viene effettuata in concomitanza con il tradizionale tuffo di Befana al Gabbiano, su distanza SuperSrint (400m di nuoto, 10km di bici, 2,5km di corsa).

Questa edizione ha fatto registrare “alte” temperature, quasi 15°, ha visto al via ben 12 atleti! Quest’anno, per la prima volta, un atleta ha deciso di sfidare veramente il freddo effettuando la frazione di nuoto SENZA MUTA! Martinelli A. infatti, complice anche un abbuono di 30” sul tempo finale, si è tuffato nelle gelide acque del Gabbiano senza indossare nessun tipo di muta, solo con il costume da bagno. A fine della frazione ha però dichiarato che non ritenterà mai più l’esperienza!
Il via alla frazione di nuoto è stato dato nelle acque antistanti alla spiaggia dei 3 ponti, per concludersi alla scaletta del Gabbiano: i primi ad uscire sono stati Martinelli G., Martinelli A., Picchi e Rossi, seguiti a breve distanza da tutti gli altri. La frazione di bici, 10km dal Gabbiano fino al Marroccone e ritorno, ha visto protagonisti Rossi e, a ruota, Martinelli A., che hanno mantenuto il vantaggio su tutti gli inseguitori, anche se l’autore della migliore frazione è stato Baldi. La frazione podistica, dal Gabbiano alla Piazza Reggimento Paracadutisti Nembo, ha visto prevalere in solitaria Martinelli A., seguito a breve distanza da Rossi. Terzo la rivelazione di quest’anno Amoruso, che ha battuto nell’ultima frazione Ciucci, Quaglierini, Baldi, Picchi, Taddei, Passarini, Di Grande, Benetti, Martinelli G. (accolto all’arrivo da una ovazione del pubblico). Da menzionare il presidente Quaglierini che è stato battuto in una memorabile volata da Ciucci!

Da menzionare Leonardo Di Grande, alla sua prima partecipazione, che speriamo di vedere presto alle gare con i colori della Livorno Triathlon.

Assente per infortunio il detentore Baroni, che ha consegnato la coppa al vincitore di questa edizione. Tornerà il prossimo anno per riprendersi il titolo?!

Si ringraziano tutti gli atleti, gli organizzatori ed il numeroso pubblico!

Partenza
Uscita dalla frazione di nuoto
Premiazione