This Is Triathlon

Ottimi risultati per la Livorno Triathlon nelle gare dei weekend passati

Scriviamo raramente di risultati e gare, perché preferiamo mettere in luce il divertimento piuttosto che la prestazione, ma ciò che è accaduto negli ultimi due weekend è sicuramente da menzionare. Andiamo con ordine:

Grandissimo Cristiano Padovan che all’Ironman di Nizza (ridotto nella bici e nella corsa per le condizioni climatiche proibitive) ha terminato la sua gara soffrendo nella frazione finale, ma tenendo duro come ci si aspetta da un triathleta del suo calibro: BRAVO!

BRAVA anche Arianna Gigoni, neo-acquisto della squadra dopo il suo ritorno a Livorno, che stravince la gara di due settimane fa a Colle Val dl’Elsa per distacco sulla seconda. Da segnalare il secondo posto nella stessa gara della onnipresente Simonetta Bernardini, nonostante i suoi problemi fisici, squalificata però per aver sbagliato a contare le vasche nella frazione di nuoto, peccato!

Sempre Arianna sale sul terzo gradino del podio S3 nella dura gara di Iseo, campionato italiano Age-Group: sofferenza in bici ed a corsa per il caldo ma non ha mollato. Anche Elias Bottero era presente a Iseo, ottima la prestazione in bici ma ha pagato un po’ il cado a corsa.

Infine, come non menzionare il nostro catch e atleta Riccardo Rosselli, che agli europei di Târgu Mures in Romania ha ottenuto un 4° posto M4: purtroppo ha dovuto cedere il terzo gradino del podio a pochi km dall’arrivo. Peccato, ma bravissimo lo stesso!