This Is Triathlon

Archive Nov 2014

Percorso di Bici 23-11-2014

Strada Del VinoApprofittando della domanica di non-pioggia (non si può dire “di sole” perché era abbastanza nuvoloso) un nutrito gruppetto di atleti della Livorno Tirathlon ha fatto una bella uscita domenicale: Livorno – Castiglioncello – Vada – Cecina – Strada Del Vino – Bolgheri e ritorno.

Un bel riepilogo del percorso è stato fatto dal nostro Triathleta Gianni Picchi, che ha condivisio con noi la traccia del suo GPS.

Un complimento particolare va a Stefano Bartolozzi autore di una caduta a metà percorso, durante una discesa con curva pericolosa proprio sulla Strada Del Vino: nonostante ciò è torato a casa in bici, da vero triathleta!

Forum Fiscale delle associazioni sportive

Vuoi un consiglio come gestire la tua Associazione Sportiva? Fai una domanda senza impegno al nostro Consulente Fiscale!

Invia una e-mail con la tua domanda all’indirizzo consulentesport@livornotriathlon.it completa dei tuoi dati anagrafici, Codice Fiscale e Partita IVA dell’associazione sportiva, il Dott. Alessandro Carrara Commercialista in Livorno (tel. 0586 899481) ti risponderà in brevissimo tempo!

Il nostro consulente per quanto Dottore Commercialista abilitato esprime solo dei pareri per i quali non si assumo nessuna responsabilità nei vostri confronti. Siete comunque invitati a contattare il vostro professionista di fiducia.

Risultanti 1° test stagione 2014-2015

Ecco i risultati dei test fatti dal nostro allenatore Dino Urgias sabato 22 Novembre. Riporto delle importanti notizie che ci comunica il nostro allenatore, da leggere prima dei risultati:

Prima di trascrivere i risultati del test mi sembra opportuno fare un’introduzione.
Test differenziale.
Il test differenziale, nel nostro caso abbiamo eseguito un 200m ed un 100m stile libero nuotato alla massima velocità, viene utilizzato con nuotatori di elité per identificare le andature di allenamento dei lavori Vo2max. Grazie a questo dato siamo poi in grado di ricavare anche le andature di soglia e quelle aerobiche.
Con  il test, inoltre, vengono rilevati sia la frequenza di bracciata che il numero di bracciate, per queste ultime ho contato le bracciate su una distanza di 25m. Essendo il nuoto uno sport ciclico, questi dati ci permettono di valutare l’efficienza di nuotata. Per spiegare meglio, a parità di tempo di percorrenza, sarà più efficiente una nuotata con un minor numero di bracciate: questo significa che per ogni bracciata sarà stata percorsa una distanza maggiore.
Infine, la frequenza cardiaca è un dato da prendere sicuramente in considerazione, ma con la giusta misura perché non di facile misurazione ed altamente influenzabile da più fattori.

Considerazioni generali sull’esecuzione del test.
Ho riscontrato sia un’interpretazione non corretta della distanza percorsa, cosa del tutto normale considerando che siamo ad inizio stagione e che era la prima volta che si eseguiva tale test, che un elevato numero di bracciate ed un’alta frequenza di bracciata, aspetti che andremo ad allenare e migliorabili anche con la tecnica.
Questo è stato un test di partenza che mi permette di avere una foto del vostro stato attuale di forma. E’ un dato che io esamino singolarmente e quindi mi servirà per valutare l’evoluzione nel tempo dello stato di forma di ciascuno di voi.

Risultati del test differenziale.
Giusto per dare una spiegazione delle singole colonne qualora non risultassero chiare:
–    Tempo 200 = corrisponde al tempo ottenuto per nuotare i 200m
–    T 1° 100 =  corrisponde al tempo ottenuto per nuotare i primi 100m del 200
–    T 2° 100 = corrisponde al tempo ottenuto per nuotare i secondi 100m del 200
–    T m 100 = corrisponde al tempo medio per nuotare 100m (nel 200)
–    FC = frequenza cardiaca misurata in battiti/minuto
–    Num BR = numero delle bracciate per coprire 25m
–    Freq BR = numero di cicli di bracciata/minuto
–    T 100 = corrisponde al tempo ottenuto per nuotare i 100m
–    T 1° 50 = corrisponde al tempo ottenuto per nuotare i primi 50m del 100
–    T 2° 50 = corrisponde al tempo ottenuto per nuotare i secondi 50m del 100
–    T m 50 = corrisponde al tempo medio per nuotare i 50m (nel 100)

Un saluti a tutti, ci vediamo in vasca.

I RISULTATI DEI TEST

Chiusura piscina 25 Novembre

Si avvisano tutti gli atleti della Livorno Triahtlon che a causa dello sciopero martedì 25 novembre 2014 non sarà garantito il servizio di assistenza bagnanti, per cui tutti gli impianti rimarranno chiusi.
L’allenamento di oggi pertanto è annullato.

Preparazione invernale corsa 2015 by Beppe Gri – Novembre/Dicembre

In questo periodo andrebbero inserite anche delle sedute di 60’ totali con esercizi per:
la mobilità articolare
la tecnica di corsa
il potenziamento muscolare generale

Al termine della seduta di corsa, dedicate 10’ all’allungamento muscolare.

1° GIORNO – da 60 a 90’ di corsa lenta vallonata (Panoramica di Montenero, Castellaccio, Valle Benedetta, etc) a seconda delle proprie capacità. ALTERNATIVA Percorso off road Spartifuoco da via del Puntone o da via delle Fattorie, Castellaccio, Le Palazzine…

2° GIORNO – Alternare nelle settimane:
– Ripetute in salita alla chiocciolina che porta alla ASL di Monterotondo (500mt):
20’/30’ lenti di riscaldamento + 3 / 5 ripetute in salita con recupero ritorno di corsa legggera + 10’ lenti + 10 x (20” veloci, 40” lenti)
– Variazioni: 20’ / 30’ lenti + 5 / 6 x (3’ veloci, 3’ lenti)

3° GIORNO – Corsa a ritmo medio ( ritmo di 15” / 20” al km più lento del ritmo che avete sulla mezza maratona o 30” più lento del ritmo sui 10 km): 20’ / 30’ lenti + 30’ / 40’ ritmo medio.

Cena sociale di fine stagione

Cena Livorno Triathlon 2014La cena sociale di fine stagione è programmata per venerdì 14 Novembre, al ristorante DOC in via Goldoni 42 alle ore 20:30.
Il costo sarà di 20€ a persona per gli adulti e 10€ per bambini.

Siete pregati di dare conferma della vostra adesione solo a Lorenzo Baldi via SMS (335 698 3286) tassativamente entro mercoledì 12 sera.
Il menù prevede antipasto toscano primo e secondo di terra con possibilità per i vegetariani di menù su misura (previa comunicazione a Lorenzo).

N.B.: La foto al lato è quella della torta preparata dalla moglie del nostro atleta Stefano! Complimenti quindi a Donatella per il bellissimo lavoro!
Altre foto della serata (e della torta) QUI