Home

Come iscriversi alla Livorno Triathlon, stagione 2021

Per la stagione 2021, vista anche la “disastrata” stagione 2020, le tariffe di tesseramento sono:

  • quota solo rinnovo tesseramento: € 50 ( tesseramento FITRI + quota associativa )
  • quota iscrizione per i nuovi tesserati: € 200 ( tesseramento FITRI + body gara ufficiale + abbigliamento rappresentanza )
  • rinnovo tesseramento + piscina: € 250 annue (€ 50 + € 200)
  • nuovi tesserati + piscina: € 400 annue (€ 200 + € 200)

Si precisa che chi vorrà usufruire della piscina dovrà corrispondere anche una ulteriore cauzione/incentivo di 100€ al fine di invogliare tutti coloro che utilizzano i servizi della piscina (spazi acqua ed allenatore) a gareggiare. Di fatto queste 100€ verranno restituite al momento della partecipazione a 2 gare di Rank su almeno distanza sprint. Questa scelta è dovuta alla intenzione di escludere dal frequentare i nostri spazi acqua persone unicamente attratte dalla convenienza dei costi rispetto ad altre realtà oltre a tutelare gli spazi per gli atleti della nostra società. Chi ha già versato la cauzione nella stagione 2020 (e non gli è stata restituita) non dovrà versare quella della stagione 2021.

Rispetto all’anno passato, i vecchi tesserati hanno il tesseramento gratuito (in virtù anche del fatto che la FITRI ha ridotto di molto i costi), mentre restano invariati i costi associativi, che quest’anno comprendono una tuta ed una borsa/zaino (visto che i vecchi zaini sono ormai di qualche anno fa).

E’ possibile effettuare il pagamento anche tramite bonifico, specificando la causale, sul C/C intestato a Livorno Triathlon ASD, 
Cassa di Risparmio di Volterra con IBAN:

IT 88 D063 7013 9000 0001 0013 396

Se si effettua il pagamento tramite bonifico è necessario comunicare l’avvenuto pagamento al presidente Fabio Quaglierini oppure al nostro Commercialista Alessandro Carrara.

Il pagamento della quota può essere effettuato in unica soluzione entro il 10/12, data entro la quale saranno effettuati i nuovi tesseramenti.

Ricordiamo inoltre a tutti che l’iscrizione alla nostra società consente di usufruire di speciali convenzioni ed accordi!

NB.

  • la quota di rinnovo vale esclusivamente per coloro che sono già tesserati a cui non interessa usufruire degli spazi acqua (che vengono pagati a parte) ne’ hanno bisogno di body od abbigliamento perché già in possesso
  • non si effettuano tesseramenti per nuovi iscritti che prevedano solo il tesserino FITRI, senza iscrizione alla società (chi è interessato a mettersi alla prova in gara potrà fare il tesseramento giornaliero sul campo gara)
  • visite mediche e abbigliamento sono a carico degli atleti
  • gli unici obblighi dei tesserati sono quelli di effettuare almeno 2 gare durante la stagione, di gareggiare con il body della squadra e di presentarsi alle gare con l’abbigliamento ufficiale (fornito al momento dell’iscrizione) oltre ovviamente a presentare il certificato medico per l’agonismo

Nuovo sponsor: Integratori di varie marche su IntegraQuality.it

IntegraQuality

La società ha stretto una partnership con il sito www.integraquality.it che permette agli iscritti della Livorno Triathlon di avere uno sconto del 10% sull’acquisto di integratori. In più, per ogni acquisto la società riceverà una percentuale che potrà essere riutilizzata per abbassare le quote annuali o per l’acquisto di materiale per gli atleti.

Il codice di sconto da utilizzare nel carrello è: LIVTRI

Quindi ai prezzi già scontati del sito, con il codice LIVTRI sarà possibile applicare uno sconto di un ulteriore 10%.
Se utilizzate questi prodotti e ritenete che i prezzi siano competitivi vi invitiamo ad acquistare con il codice di sconto assegnato alla società.

Il sito vende prodotti di varie marche, tra cui le più conosciute nel mondo endurance sono la +Watt e la Named. Ci hanno assicurato che nel giro di pochi mesi verranno inseriti anche prodotti di Ethic Sport, Enervit, Keforma e PowerBar.

Allenamenti dal 22 al 28 febbraio 2021

lun corsa lenta 40’+10 allunghi + slanci / mobilita

mar rulli allenamento sulla forza: Ris 10’agili+ 5 scatti da 15”Rec 45”+ 5’ agili, Sfr 4x (5’ rapporto duro rpm 50/55 con 3’recupero agile ) + finito il lavoro fate 20’ di pedalata al medio rpm 90 + defaticamento a piacere

mer corsa lenta 20’+ 3 volte Circuito di Monterotondo salgo la chiocciola al medio cambio di ritmo in discesa arrivo alla fontanina, poi recupero in pianura fino all’inizio della chiocciola. Terminati i circuiti fate 10’ di corsa media + def + allungamenti vari

gio rulli allenamento di recupero (chi può su strada 2h fondo medio): ris 15′ agile + 30’ passo costante senza forzare + 5’ defaticamento agile

ven corsa  lenta 20’ + 20 x (30’’ veloci /30’’recupero)+ 10’ corsa lenta  + slanci mobilita

sab riposo (o inverto con la domenica)

dom o sab bici in gruppo 2/3h ritmo medio alto + corsa 5km aerobici

Buon allenamenti a tutti per il nuoto seguire Dino

Bike Store MTB Cafe

MTB Cafe

La società ha da poco stretto un accordo di collaborazione con il negozio di ciclismo MTB Cafe, in Via dei Ramai, 1, Località Picchianti. In caso di necessità permetterà a tutti i nostri atleti di avere un trattamento di riguardo sulle riparazioni e sugli acquisti di nuovi mezzi (sia bici da strada, sia MTB)

Allenamenti dal 15 al 21 febbraio 2021

lun corsa di recupero 40’+10 allunghi + slanci /mobilita’/ addominali / allungamenti vari

mar rulli allenamento sui rapporti: Ris 15’agili+ 5’ in progressione + piramide cercare di mantenere il solito ritmo di pedalata di 95rpm
1’ con pignone denti 19
2’ con pignone denti 18
3’ con pignone denti 17
4’con pignone denti 16
5’ con pignone denti 15
6’ con pignone denti 14
7’ con pignone denti 13
Tot 28’ di fila + 5’ recupero agile + 5 volate partire da fermi sforzo massimale durata 10’’~15” recupero 1’ agile fine allenamento. defaticamento almeno 10’ + allungamenti vari scarico schiena

mer corsa lenta 20’+ Fartlek ( ritmi alti)20 x (1’ veloce/1’ lento )+ defaticamento 5’ +allungamenti vari

gio rulli interval training (rtm alto): ris 15′ agile + 10x (2’veloce mantenere una rpm di 95 +1’ recupero agile)+ 15’ agili a far girare le gambe + allungamenti vari

ven corsa di recupero 40’+ 10 allunghi sul prato+ slanci mobilita

sab riposo o nuoto

dom o sab: bici o mtb fondo medio 2/3h+ corsa aerobica 20′ + strech

Chi può andare su strada (oppure rulli); per il nuoto seguire Dino ( 2/3 allenamenti)

Buon allenamenti

Allenamenti dal 8 al 14 febbraio 2021

lun corsa lenta 40’+10 allunghi + slanci / mobilita

mar rulli allenamento sulla forza: ris 15’agili+ 5 scatti da 15”Rec 45”+ 5’ agili, Sfr4x (4’ rapporto duro rpm 50/55 con 2’ recupero agile ) + finito il lavoro fate 20’ di pedalata al medio rpm 90 + defaticamento a piacere

mer corsa lenta 20’+ 3/4 volte max Circuito di Monterotondo salgo la chiocciola al medio cambio di rtm in discesa arrivo alla fontanina , poi recupero in pianura fino alla’ inizio della chiocciola + defaticamento per tornare a casa .
(va fatto almeno 3 volte il circuito sono circa 2000 mt- 500 mtdi salita seguiti da una discesa di circa 1000 mt- poi ci sono circa 500 mt di recupero in pianura)

gio rulli allenamento di recupero (chi può su strada 2h fondo medio) ris 15′ agile + 30’ passo costante senza forzare + 5’ defaticamento agile

ven corsa percorso collinare 50’ + 10 allunghi sul prato+ slanci mobilita

sab riposo ( o inverto con la domenica)

dom o sab bici in gruppo 2/3h ritmo medio alto + corsa 5km aerobici

Buon allenamenti a tutti per il nuoto seguire Dino

Allenamenti dal 1 al 7 febbraio 2021

lun corsa lenta 50’+10 allunghi + slanci /mobilita’( oppure bici per chi può 2h agili senza forzare )

mar rulli allenamento sui rapporti
Ris 15’agili+ 5’ in progressione + piramide cercare di mantenere il solito ritmo di pedalata di 95rpm
1’ con pignone denti 19
2’ con pignone denti 18
3’ con pignone denti 17
4’con pignone denti 16
5’ con pignone denti 15
6’ con pignone denti 14
7’ con pignone denti 13
Tot 28’ di fila + 5’ recupero agile + 5 volate partire da fermi sforzo massimale durata 10’’~15” recupero 1’ agile fine allenamento. defaticamento almeno 10’ + allungamenti vari scarico schiena

mer corsa lenta 20’+ Fartlek 4x (4’ al medio /2’ lenti /2’ veloci/1’lento)+ defaticamento 5’ ( chi può faccia il fartlek su percorso collinare )

gio rulli interval training (rtm alto): ris 15′ agile + 15x(1’veloce+1’ recupero agile)rpm 85/90 + 15’ agili a far girare le gambe + allungamenti vari

ven corsa di recupero 40’+ 10 allunghi sul prato+ slanci mobilita

sab riposo o nuoto

dom / o sab bici o mtb fondo medio 2/3h+ corsa aerobica 20′ + strech

buon allenamenti a tutti; se potete il sabato o domenica andate su strada o mtb, dopo la bici fate una 20’ di corsa aerobica

Allenamenti dal 25 al 31 gennaio 2021

lun corsa lenta 40’+10 allunghi (20’’/40’’)+ slanci /mobilita’

mar rulli allenamento potenza aerobica: ris 15’ blandi +3 serie di 12’ al medio mettere un rapporto duro però che consenta di mantenere la frequenza di pedalata sempre costante rimante tra le (80/85) il recupero tra le serie è 6’ da fare in agilità +15’ blandi recupero agile a far girare le gambe

mer corsa lenta 20’+ 6 volte la chiocciola si recupera in discesa (la salita sono 500 mt)dovete salire corti e spingere con i piedi al massimo + 25’ di  corsa media cioè 20’’ In più al km rispetto al ritmo gara 5km+5’ def

gio rulli interval training (rtm alto): ris 15′ agile + 15x(1’30’’veloce+1’ recupero agile)rpm 85/90 + 10’agili per defaticare rapporto agile  rpm 95/100

ven corsa di recupero 60’ + slanci mobilita + allungamenti vari

sab riposo o nuoto

dom bici o mtb fondo medio 2/3h+ corsa aerobica 25’+ strech

buon allenamenti a tutti x il nuoto seguire dino

Allenamenti dal 18 al 24 gennaio 2021

lun corsa lenta 50’+10 allunghi + slanci /mobilita’

mar rulli allenamento forza vedere tabella sul sito Livorno triathlon

mer corsa lenta 20’+ Fartlek  6x(3’ medio / 1’ lento /1’ forte /1’lento)+ defaticamento 5’ ( chi può faccia il fartlek su percorso collinare )

gio rulli interval training (rtm alto): ris 15′ agile + 10x (2’ veloce+1’ recupero agile)rpm 85/90 + 15’ agili a far girare le gambe + allungamenti vari

ven corsa di recupero 50’ + slanci mobilita

sab riposo o nuoto

dom bici o mtb fondo medio 2/3h+ corsa aerobica 20′ + strech

buon allenamenti a tutti. Se potete il sabato o domenica andate su strada o mtb , dopo la bici fate una 20’ di corsa aerobica

Allenamenti dal 11 al 17 gennaio 2021

lun corsa lenta 45’+10 allunghi + slanci /mobilita’

mar rulli allenamento potenza aerobica: ris 15’ blandi +4 serie di 10’al medio mettere un rapporto duro però che consenta di mantenere la frequenza di pedalata sempre costante rimante tra le (80/85) il recupero tra le serie è 5’ +15’ blandi recupero agile a far girare le gambe

mer corsa lenta 20’+ 6 volte la chiocciola si recupera in discesa (la salita sono 500 mt)dovete salire corti e spingere con i piedi al massimo + 20’ di  corsa media cioè 20’’ in più al km rispetto al ritmo gara 5km + 5’ def

gio rulli interval training (rtm alto): ris 15′ agile + 15x(1’30’’veloce+30’’ recupero agile)rpm 85/90 + 15’ agili per defaticare rapporto agile  rpm 90/95

ven corsa di recupero 50’ + slanci mobilita

sab riposo o nuoto

dom bici o mtb fondo medio 2/3h+ corsa aerobica 20′ + strech

buon allenamenti a tutti, per il nuoto seguire Dino

Allenamenti di nuoto dal 11 gennaio al 6 marzo 2021

Abbiamo terminato questo ciclo rivolto principalmente alla tecnica, nel quale ho cercato di focalizzare l’attenzione sulla coordinazione bracciata/respirazione talvolta anche accentuando eccessivamente tale aspetto. Nelle ripetizioni continue dell’esercizio come 8×50 o 10×50, dove posso capire che sia difficile o noioso eseguire l’esercizio, è fondamentale non mollare cedendo alla voglia di nuotare normalmente. Ricordate che si tratta di esercizi, quindi la prima cosa fondamentale è prestare attenzione ai movimenti che dobbiamo fare ed alle tempistiche per poter stimolare quell’aspetto richiesto nell’esercizio. Tale premessa per dirvi che continueremo ancora con gli esercizi sulla coordinazione bracciata/respirazione e sulle prime fasi di presa e trazione della bracciata. Pertanto prestate la dovuta attenzione, perché LO SCOPO FINALE È SENSIBILIZZARVI SU DETERMINATI ASPETTI CHE DOVRANNO ESSERE DA VOI RITROVATI, RIPROPOSTI, ADATTATI E SFRUTTATI NELLA VOSTRA NUOTATA.
Cominceremo adesso un ciclo di 8 settimane rivolte principalmente all’aspetto aerobico. Alla settimana 3 e 6, invece, verrà proposto un allenamento rivolto alla qualità che io definirei “ad esaurimento”, e poi capirete perché. Queste settimane di qualità rappresentano un TEST continuo. Cercate quindi di controllare sempre il tempo di percorrenza che effettuerete negli esercizi principali, vi servirà come riferimento.
Rimangono invariati i giorni in cui portare l’attrezzatura in vasca: il lunedì e martedì pallette, pull-boy ed elastico; il venerdì e sabato pinne.
VI RICORDO sempre DI PARTIRE A 5” DAL COMPAGNO CHE VI PRECEDE anche per mantenere il distanziamento.