Home

Come iscriversi alla Livorno Triathlon, stagione 2022

Per la stagione 2022 le tariffe di tesseramento sono:

  • quota solo rinnovo tesseramento: € 100 (tesseramento FITRI + quota associativa + body gara ufficiale)
  • quota iscrizione per i nuovi tesserati: € 200 (tesseramento FITRI + quota associativa + body gara ufficiale + abbigliamento rappresentanza)
  • quota piscina (oltre al tesseramento obbligatorio): € 330 annue (da gennaio € 200)

Si precisa che chi vorrà usufruire della piscina dovrà corrispondere anche una ulteriore cauzione/incentivo di 100€ al fine di invogliare tutti coloro che utilizzano i servizi della piscina (spazi acqua ed allenatore) a gareggiare. Di fatto queste 100€ verranno restituite al momento della partecipazione a 2 gare di Rank su almeno distanza sprint. Questa scelta è dovuta alla intenzione di escludere dal frequentare i nostri spazi acqua persone unicamente attratte dalla convenienza dei costi rispetto ad altre realtà oltre a tutelare gli spazi per gli atleti della nostra società. Chi ha già versato la cauzione nella stagione 2021 (e non gli è stata restituita) non dovrà versare quella della stagione 2022.

Quest’anno la società ha deciso di fare uno sforzo economico e regalare, compreso nel costo del tesseramento annuale, il body da gara, obbligatorio per gareggiare, del valore di 65€.

E’ possibile effettuare il pagamento anche tramite bonifico, specificando la causale, sul C/C intestato a Livorno Triathlon ASD,
Cassa di Risparmio di Volterra con IBAN:

IT 88 D063 7013 9000 0001 0013 396

Se si effettua il pagamento tramite bonifico è necessario comunicare l’avvenuto pagamento al presidente Fabio Quaglierini oppure al nostro Commercialista Alessandro Carrara.

Il pagamento della quota può essere effettuato in unica soluzione entro il 31/12, data entro la quale saranno effettuati i nuovi tesseramenti.

Ricordiamo inoltre a tutti che l’iscrizione alla nostra società consente di usufruire di speciali convenzioni ed accordi!

NB.

  • la quota di rinnovo vale esclusivamente per coloro che sono già tesserati a cui non interessa usufruire degli spazi acqua (che vengono pagati a parte) ne’ hanno bisogno di body od abbigliamento perché già in possesso
  • non si effettuano tesseramenti per nuovi iscritti che prevedano solo il tesserino FITRI, senza iscrizione alla società (chi è interessato a mettersi alla prova in gara potrà fare il tesseramento giornaliero sul campo gara)
  • visite mediche e abbigliamento sono a carico degli atleti
  • gli unici obblighi dei tesserati sono quelli di effettuare almeno 2 gare durante la stagione, di gareggiare con il body della squadra e di presentarsi alle gare con l’abbigliamento ufficiale (fornito al momento dell’iscrizione) oltre ovviamente a presentare il certificato medico per l’agonismo

Allenamenti dal 23 gennaio al 5 febbraio 2023

Lun 23 corsa  lenta 40’+10 allunghi sul prato  + slanci mobilità  oppure solo nuoto

Mar 24 rulli aerobici 50’ rpm 85/90 con delle variazioni ogni 5’ da 30”

Mer  25 corsa  lenta riscaldamento fino a via del lazzaretto  12 x 100 in salita recupero in discesa + corsa media 25’ + 5’ def

Gio 26 rulli lavoro aerobico sulla frequenza
Ris 10’ pedala agile a rpm 90
4 serie da 10’ con 3’ di recupero
Pedalare a rpm 85/90 fare sentire il rapporto ( 53x 16/15 ) il recupero agilissimo
Def 5’ agile

Ven 27 corsa percorso collinare 60’ + allungamenti vari

Sab 28 nuoto  o riposo 

Dom 29 bici in gruppo 70 km più 10 km aerobici senza forzare solo abituare organismo e i muscoli al combinati

Lun 30 corsa lentissima 40’ + 5 allunghi + addominali e dorsali che conoscete

Mar 31 nuoto  + rulli interval time
Ris 5’ pedala normale
20 x 1’  veloce stare sulle ( rpm 90 ) + 1’ di recupero attivo non smettere mai di pedalare  ma alleggerire il rapporto
Def 10’ pedalata agile a far girare le gambe

Mer 01 corsa 20′ + fartlek in questa maniera 4x (1’+ 2’+ 3’ recupero fisso 1’ )+ def 5’. Tot 60’

Gio 2 nuoto + rulli allenamento fondo
Ris 5’pedala agile rpm 90
60’con pedalata costante rpm 85 fare ogni 5’ una progressione di 30” passare da 85 Rpm a 100 rpm
Def 5’
Tot 70’

Ven 3 corsa lenta percorso collinare 60’ + allungamenti vari

Sab 4 riposo  o nuoto

Dom  5 vedi domenica  precedente

Chi può vada in bici o mtb x il nuoto seguire dino 3 allenamenti

Ciao e forza Livorno triathlon

Alla premiazione del CONI presenti anche tre giovani triatleti livornesi

Si è tenuta ieri pomeriggio, presso il Comune di Livorno, la cerimonia di premiazione delle eccellenze sportive 2022 da parte del CONI.

Tra gli atleti premiati anche Sofia Giunta, Anna Pollini e Oliviero Bertolucci, giovani triatleti della categoria Ragazzi che hanno ottenuto questo importantissimo riconoscimento per i risultati del Trofeo Coni, tenutosi nell’anno appena trascorso.

Il Presidente Quaglierini è orgoglioso dei suoi giovani, perchè con i risultati ottenuti grazie al loro impegno danno lustro alla squadra e ringrazia gli allenatori, perchè la strada è quella giusta per creare un gruppo di atleti determinati e competitivi.

Allenamenti dal 9 al 22 gennaio 2022

Lun 09  corsa  lenta 40’+10 allunghi sul prato  + slanci mobilità 

Mar 10 nuoto dino + rulli allenamento sulla tecnica si lavora tassativamente sulle rpm :
Ris 10’ rpm 90
1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
2’ entrambi le gambe rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ super agile rpm 100
Defaticamento 10’
Tot 45’

Mer  11 corsa  lenta riscaldamento fino a via del lazzaretto  10 x 100 in salita recupero in discesa + corsa media 20’ + 5’ def

Gio 12 rulli lavoro aerobico sulla frequenza
Ris 10’ pedala agile a rpm 90
4 serie da 10’ con 3’ di recupero
Pedalare a rpm 85/90 fare sentire il rapporto ( 53x 16/15 ) il recupero agilissimo
Def 5’ agile

Ven 13 corsa lenta percorso collinare 60’ + allungamenti vari

Sab  14 nuoto  o riposo 

Dom  15 bici in gruppo 80 km più 5 km aerobici senza forzare

Lun 16 corsa lentissima 40’ + 5 allunghi + addominali e dorsali che conoscete

Mar 17 nuoto  + rulli interval time
Ris 5’ pedala normale
20 x 1’ 30” veloci stare sulle ( rpm 90 ) + 1’ di recupero attivo non smettere mai di pedalare  ma alleggerire il rapporto
Def 5’ pedala agile

Mer 18 corsa 20′ + fartlek in questa maniera 5 x ( 3’medio + 1’ recupero + 1’ veloce + 1’ recupero) + def 5’
Tot 55’

Gio 19 nuoto + rulli allenamento fondo
Ris 5’pedala agile rpm 90
60’con pedalata costante rpm 85 fare ogni 5’ una progressione di 30” passare da 85 Rpm a 100 rpm
Def 5’
Tot 70’

Ven 20  corsa lenta percorso collinare 60’ + allungamenti vari

Sab 21 riposo  o nuoto

Dom  22 vedi domenica  precedente

Ciao e forza Livorno triathlon

Iceman 2023, il titolo va a Gabriele Baroni

Iceman, la gara più attesa dalla squadra labronica per salutare l’inizio del nuovo anno, ha visto la partecipazione di 13 atleti, tra cui, oltre agli 11 amaranto (Francesco Amoruso, Gabriele Baroni, Lorenzo Baldi, Alessandro Carrara, Simone Ciucci, Fabio Quaglierini, Andrea Martinelli, Cristian Passarini, Lorenzo Rossi, Gabriele Suardi e Cesare Taddei) anche Francesco Riccioni, Presidente del Freestyle Triathlon e Fabrizio Veneziani, Presidente del Mantova Triathlon.

La giornata era perfetta per gareggiare, con mare tranquillo e temperatura non troppo rigida, il che ha reso per tutti più piacevole l’impresa.

Quest’anno la frazione di nuoto si è svolta interamente davanti alla spiaggia dei Tre Ponti, anzichè partendo dai Bagni Lido, ma per il resto, il percorso è rimasto invariato, con la frazione di bici e quella di corsa sul Viale di Antignano, sempre su distanza Super Sprint (350m; 10km, 2,5km)

La classifica finale e i tempi indicano che è stata vera gara.

Il podio è di tutto rispetto e vede Gabriele Baroni chiudere la competizione in soli 27’52”, seguito da Lorenzo Rossi (28’40”) e Andrea Martinelli (29’00”).

I complimenti, comunque, vanno come sempre a tutti i partecipanti, perchè – nonostante un’Epifania non troppo rigida – pedalare e correre dopo aver nuotato in mare d’inverno non è davvero cosa semplice.

Come sempre, lo spirito goliardico ha prevalso e il finale con pandoro e spumante ha ridato un po’ di calore a tutti i triatleti.

Iceman 2023, la gara più attesa della stagione

Come ogni anno, il 6 gennaio, si ripete il consueto appuntamento della Coppa Iceman, la classica gara-allenamento su distanza SuperSprint (400, 10, 2.5).

Solo per atleti che non temono il freddo!

Il ritrovo è stabilito per le ore 11 del prossimo 6 Gennaio, Gabbiano, Rotonda, Livorno.

La partenza avverrà per le 11.30.

Come negli anni scorsi ci sarà la possibilità di effettuare la frazione di nuoto senza muta con un bonus di ben 30”! Nelle edizioni passate solo una persona ha avuto il coraggio di sfruttare il bonus, vedremo se quest’anno ci sarà un nuovo Iceman degno di questo nome!

Allenamenti dal 27 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023

Mar 27 solo nuoto (oppure recupero attivo sui rulli 40’ a far girare le gambe )

Mer 28 corsa lenta 40’ + 10 allunghi da 20” + 5’ + es. slanci/ es. mobilita

Gio 29 rulli aerobici 50’ tenere 90 rpm fare allunghi da 30” ogni 5’ importante i primi 10’ e gli ultimi 10’ pedala normale

Ven 30 corsa lenta 20’ + fartlek 3 x (1’+2’ + 3’ ) recupero fisso 1’ + def 5’

Sab 31 riposo o nuoto tranquillo se possibile

Dom 1 chi può bici aerobica 90’ senza forzare anche niente va bene e auguroni

Lun 2 corsa lenta 30’ + 15 allunghi da 20” rec 40” + def

Mar 3 rulli 10’ ris + 5 x (5’ ritmo alto ( spingere rapporto tenere rpm massimo 50+ 2’ recupero agile )+ 10’ normali 90 rpm

Mer 4 corsa lenta 20’ + 10 x 100 mt in salita recupero in discesa ( Villa corridi ) + fartlek 12 x 1’ veloce + 1’ di recupero + def

Gio 5 rulli di recupero massimo 60’

Ven 6 gara iceman chi non partecipa fare bici giro normale senza forzare fondo medio 2/3 ore

Sab 7 riposo o nuoto tranquillo

Dom 8 tassativo bici in gruppo 80 km più allungamenti vari e scarico schiena

X il nuoto seguire il maestro dino 2/3 allenamenti alla settimana /// ovviamente chi può andare su strada o mtb è anche meglio allenare il fondo senza forzare troppo

Allenamenti dal 19 al 26 dicembre 2022

Lun 19 corsa  lenta 45’+ 5 allunghi sul prato  + slanci mobilità  oppure solo nuoto

Mar 20 rulli allenamento sulla tecnica si lavora tassativamente sulle rpm :

Ris 10’ rpm 90

1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
2’ entrambi le gambe rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ super agile rpm 100

Defaticamento 10’
Tot 45’

Mer 21 corsa  lenta 20’ + 12 x 100 mt in salita recupero in discesa  ( dietro Villa corridi ) + 25’ di corsa al medio ( cercare la frequenza) + def

Gio 22 rulli fare 50’ aerobici rpm 90 con una variazione di 30” ogni 5’ fare i primi 10’ e gli ultimi 5’ normali

Ven 23 corsa lenta 45’ + 10 allunghi sul prato + 5’ def + allungamenti vari

Sab  24 nuoto staffetta di Natale

Dom 25 Natale auguroni a tutti

Lun 26 voltina ritrovo al campo scuola allenamento brucia panettoni

B.allenamenti a tutti

Ciao e forza Livorno triathlon

Allenamenti dal 5 al 18 dicembre 2022

Programma bi settimanale generale con tecnica da fare sui rulli e mtb se possibile andare assieme su percorsi tecnici

Lun 5 corsa  lenta 45’+ 5 allunghi sul prato  + slanci mobilità  oppure solo nuoto

Mar 6 rulli allenamento sulla tecnica si lavora tassativamente sulle rpm :

Ris 10’ rpm 90

1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
2’ entrambi le gambe rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ super agile rpm 100

Defaticamento 10’
Tot 45’

Mer 7 corsa  lenta 20’ + 8 x 100 mt in salita recupero in discesa  ( dietro Villa corridi ) + 20’ di corsa al medio ( cercare la frequenza) + def

Gio 8 festa fare mtb 2h /3 h senza forzare curare la tecnica su percorsi tecnici

Ven 9 corsa lenta 45’ + 10 allunghi sul prato + 5’ def + allungamenti vari

Sab  10 nuoto  o riposo 

Dom 11 mtb  potenziamento  colline livornesi fare fino a 2h senza forzare ( valicelle puntone ecc).

Lun 12 corsa lenta 40’ + 10 allunghi+  5’+ addominali e dorsali

Mar 13 nuoto  + rulli allenamento per la forza (sfr) salite forza resistenza

Ris 10’ pedala a rpm 90
6 serie x 4’ metti duro duro massimo numero di pedalata 55/60 recupero agilissimo 2’ finito il lavoro pedali 10’ a 90 rpm cercare la rotondità della pedalata

Mer 14 corsa lenta 20’+ salite Villa corridi 10 x 100 mt scatti in salita si recupera in discesa + 25’ di corsa al medio + def

Gio 15 rulli allenamento sulla tecnica si lavora tassativamente sulle rpm :

Ris 10’ rpm 90

1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
2’ entrambi le gambe rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ super agile rpm 100

Defaticamento 10’
Tot 45’

Ven 16 corsa lenta 30’ + 10 allunghi + 5’ + slanci e mobilita

Sab 17 riposo  o nuoto

Dom 18 bici se possibile mtb arrivare  a 2/3 h senza  forzare

Buoni allenamenti a tutti, forza Livorno triathlon!

Allenamenti dal 21 novembre al 4 dicembre 2022

Ho inserito due sedute di rulli (una di tecnica) chi può vada in bici con allenamenti di fondo lenti a pedalate alte (90/95) fino a befana preferisco privilegiare la domenica allenamenti di potenziamento e tecnica di corsa mi raccomando domenica 4 abbiamo la gara a corri salviano

Lun  corsa  lenta 40’+5 allunghi sul prato  + slanci mobilità 

Mar  nuoto dino + rulli allenamento sulla tecnica si lavora tassativamente sulle rpm :

Ris 10’ rpm 90

1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
1’ solo gamba dx rpm 70
1’ solo gamba sn rpm 70
2’ entrambi le gambe rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ agilissimo rpm 100
2’ agile rpm 90
5’ super agile rpm 100

Defaticamento 10’

Tot 45’

Mer  corsa  lenta 20’ + via del lazzaretto salite corte 10 x ( 100mt in salita recupero in discesa anche di passo )+ 25’ di corsa media va benissimo ritmo mezza -10’’ al km + def

Gio nuoto più rulli 50’ con una progressione ogni 5’ di 30” ( tenere una rpm di 85 quando scatto passare alle 95)

Ven corsa lenta 50’ + 5 allunghi sul prato + slanci/ mobilita

Sab  nuoto  o riposo 

Dom  tecnica di corsa campo scuola (poten a carico naturale ) + corsa media 4 km + allungamenti vari

Lun corsa di recupero 40’ + 5 allunghi + addominali e dorsali che conoscete

Mar  nuoto  + rulli fondo aerobico

Ris 5’ pedala normale rpm 90 +

3 serie x 15’ ( pedala lentamente massimo 60 rpm quindi metti duro ;recupero 5’ pedala  agile )

Tot 65’

Mer corsa 20′ + fartlek  10 x ( 2’  veloci + 1’ recupero)+ 10’ corsa lenta

Gio nuoto + rulli 50’ senza forzare a far girare le gambe con delle progressioni circa 10 da 30” recupero ampio almeno 1’30”

Ven  corsa lenta 30’ + 5 allunghi +5’  allungamenti vari

Sab riposo  o nuoto

Dom  gara Corri Salviano

Copyright © 2019 Livorno Triathlon. Tutti i diritti riservati