This Is Triathlon

Archive Gen 2017

Programma dal 30-01-2017 al 19-02-2017

Programma settimana
Lun 30 corsa lenta 50’+10 allunghi+slanci/mobilità+nuoto serale
Mar 31 nuoto a pranzo+ spinning x chi può
Mer 01 corsa 20’+3×2000 ritmo gara recupero 2’+10’+es.piedi es.allungamento+per chi può nuoto serale
Gio02 nuoto a pranzo+ rulli 50′ con variazioni centrali da 2′ con 2’di recupero
Ven 03 corsa riscaldamento fino a Villa corridi 10x100mt si recupera in discesa +30′ corsa media+5’def+stretch
Sab04 riposo o nuoto a pranzo
Dom 05 bici allenamento tutti assieme ritrovo ore 8:30 da fumo insieme a Riccardo

LUN 06 CORSA LENTA 50’+10′ IN PROGRESSIONE+SLANCI/MOBILITA’+NUOTO SERALE
MAR 07 NUOTO A PRANZO+FARE SPINNG X CHI PUO’ OPP. RULLI 50’+STERCH.
MER 08 CORSA 20’+4 X 1500 INTORNO ALL’IPPODROMO A RITMO GARA CON 2′ RECUPERO +10′ CORSA LENTA+ES. ALLUNGAMENTO+ES. PIEDI+NUOTO SERALE X CHI PUO’
GIO 09 NUOTO A PRANZO+RULLI X CHI LI HA FACENDO 15′ AGILI+5X(2’INTENSI+2’RECUPERO)+15′ AGILI+STRECH.
VEN 10 CORSA FARE RISCALDAMENTO SINO A VILLA CORRIDI X FARE 10 X 150 MT IN SALITA CON RECUPERO LENTO IN DISCESA DOPO FARE 30′ DI CORSA MEDIA CONCENTRANDOSI SULLA FREQUENZA E NON AMPIEZZA +5′ DEF. ALLUNGAMENTI VARI.
SAB 11 RIPOSO O AL LIMITE NUOTO A PRANZO
DOM 12 ALLENAMENTO DI GRUPPO IN BICI DA STRADA FONDO LENTO/MEDIO CREDO CIRCA 3H RITROVO DA FUMO ORE 08:30 CIRCA COMUNQUE CI AGGIORNIAMO

LUN 13 CORSA LENTA 50’+10 ALLUNGHI SUL PRATO + ES. SLANCI+ES.MOBILITA’+NUOTO SERALE
MAR 14 NUOTO A PRANZO+FARE SPINNG X CHI PUO’ OPP. RULLI 50’+STERCH
MER 15 CORSA 20’+6X 1000 A RITMO GARA INTORNO ALL’IPPODROMO CON 1’30” DI RECUPERO +10′ CORSA LENTA+ES. ALLUNGAMENTO+ES. PIEDI+NUOTO SERALE X CHI PUO’
GIO 16 SOLO NUOTO A PRANZO
VEN 17 CORSA DI RECUPERO LENTA 50’+NUOTO SERALE
SAB 18RIPOSO O NUOTO A PRANZO
DOM 19 ALLENAMENTO DI GRUPPO IN BICI DA STRADA FONDO LENTO/MEDIO CREDO CIRCA 3H RITROVO DA FUMO ORE 08:30 CIRCA COMUNQUE CI AGGIORNIAMO

B. ALLENAMENTI A TUTTI… CHI LI CONOSCE FARE GLI ELASTICI X CHI GAREGGIA AL MUGELLO FARE IL GIORNO PRIMA RIPOSO E DUE GIORNI PRIMA IL SOLITO PRE-GARA

SALUTI, GABRIELE P.S. X CHI VOLESSE LA MATTINA SI FACCIA SENTIRE CHE IO SONO LIBERO DELLE MATTINA….

Programma dal 16 Gennaio 2017 al 18 Marzo 2017

Abbiamo appena concluso il periodo iniziale dedicato alla tecnica. Con il nuovo ciclo di allenamenti avremo le prime 3 settimane dedicate ad un mini-ciclo di preparazione, successivamente svolgeremo allenamenti rivolti al volume cercando però di mantenere, allo stesso tempo, andature con velocità abbastanza elevata. Al lunedì e martedì utilizzeremo palette, pull buoy, elastico e boccaglio, mentre al venerdì e sabato le pinne.

SETTIMANA DAL 16/01/2017 AL 21/01/2017

200sl 4x50mx

8×50 25g+25sl 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

2×50 con 6br Veloci e 8br Lente e lunghe

5x200BR con 50sl 50 respirando ogni 6br 2’50 (g.i. 4x 3’30; g.m.f. 3x 3’55)

4×50-300-4×50 con boccaglio 45′-4’15-45′

(g.i. 4×50-200-4×50 55′-3’30-55′ g.m.f. 3×50-200-3×50 1′-3’55-1′)

2x(100sl 50df-ds 50 df-rn)

8×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 6x 1’10; g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con primi 15m Veloci

2×50 facendo meno br possibili

3x(3×100 a scalare 1’25-1’20-1’15+6×50 45′)

(g.i. 1’50-1’45-1’40+4×50 55′ g.m.f. 2x 2’00-1’55-1’50+1′)

100 Lenti

200sl 50mx 50df 100sl 50mx 50sl

8×50 25 pugni chiusi+25sl respirazione ogni 7br 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

2×50 con 10m Veloci e resto br lunga respirazione ogni 7br

4×50 con 15m Veloci con Pinne

1000m con Pinne (g.i. 800m; g.m.f. 600m)

8×50 45′ (g.i. 6×50 55′ g.m.f. 6×50 1’00)

SETTIMANA DAL 23/01/2017 AL 28/01/2017

200sl 4x50mx

8×50 25g+25sl 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

2×50 con 6br Veloci e 8br Lente e lunghe

5x(100+2×50)BR pull caviglie con 50sl 50 respirando ogni 6br 1’25-45′ (g.i. 4x 1’45-55′ g.m.f. 3x 2’00-1’00)

300-2×100-4×50 con boccaglio 4’15-1’25-45′ (g.i. con 200 3’30-1’45-55′ g.m.f. 200 3’50-1’55-1’00)

2x(100sl 50df-ds 50 df-rn)

8×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 6x 1’10; g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con primi 15m Veloci

2×50 facendo meno br possibili

3x(2×50-100-2×50 40′-1’30-40’+6×50 45′) (g.i. 50′-1’50-50’+4×50 55′ g.m.f. 2x 55′-2’00-55’+1’00)

100 Lenti

200sl 50mx 50df 100sl 50mx 50sl

8×50 25 pugni chiusi+25sl respirazione ogni 7br 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

2×50 con 10m Veloci e resto br lunga respirazione ogni 7br

6×50 1 con 15m Veloci e 1 con 25m Veloci con Pinne

3x(300 curando subacquee 4’15+100 1’15) con Pinne (g.i. con 200 3’30+1’40; g.m.f. 2x 5’45+1’50)

8×50 45′ (g.i. 6×50 55′ g.m.f. 6×50 1’00)

SETTIMANA DAL 30/01/2017 AL 04/02/2017

200sl 4x50mx

8×50 25g+25sl 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

2×50 con 6br Veloci e 8br Lente e lunghe

5x200BR con 50sl 50 respirando ogni 6br 2’50 (g.i. 4x 3’30; g.m.f. 3x 3’55)

4×50-300-4×50 con boccaglio 45′-4’15-45′

(g.i. 4×50-200-4×50 55′-3’30-55′ g.m.f. 3×50-200-3×50 1′-3’55-1′)

2x(100sl 50df-ds 50 df-rn)

8×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 6x 1’10; g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con primi 15m Veloci

2×50 facendo meno br possibili

3x(3×100 a scalare 1’25-1’20-1’15+6×50 45′) (g.i. 1’50-1’45-1’40+4×50 55′ g.m.f. 2x 2’00-1’55-1’50+1′)

100 Lenti

200sl 50mx 50df 100sl 50mx 50sl

8×50 25 pugni chiusi+25sl respirazione ogni 7br 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

2×50 con 10m Veloci e resto br lunga respirazione ogni 7br

4×50 con 15m Veloci con Pinne

1000m con Pinne (g.i. 800m; g.m.f. 600m)

8×50 45′ (g.i. 6×50 55′ g.m.f. 6×50 1’00)

SETTIMANA DAL 06/02/2017 AL 11/02/2017

2x(100sl 100mx)

4xG verticali 15’+15′ recupero

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

6×50 (2 con 10br Veloci e 10br Lente, 2 con 8br V 10br L, 2 con 6br V 10L)

2×200-400-2×200 BR con 50 ben nuotato e 50 Veloce respirando ogni 6br 2’50-5’40

(g.i. 100-200-400-200-100 1’45-3’30-7’; g.m.f. 200-400-200 3’55-7’50)

300+4×100 con boccaglio 4’15-1’25 (g.i. con 3×100 5’15-1’45; g.m.f. con 2×100 5’45-1’55)

3x(100sl 50df 50ds-rn)

4×50 25g+25sl 55′ (g.i. 2x 1’10, g.m.f. 2x 1’30)

4×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 505′ (g.i. 1’10; g.m.f. 2x 1’30)

15×100 2 a 1’30-1’20 e 1 a 1’15 (g.i. 12x 2 a 1’50 e 1 a 1’45-1’40; g.m.f. 9x 1 a 2’05-1’55-1’50)

8×50 45′ (g.i. 6x 55′ g.m.f. 4x 1’00)

200sl 2x(50df 50ds-rn 50sl)

8×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 6x 1’10; g.m.f. 4x 1’30)

4xG verticali con Pinne 15’+10′ recupero

2x(4×50-2×100-1×200) con Pinne 40′-1’20-2’40

(g.i. con 2×50 50′-1’40-3’20; g.m.f. 2×50-100-200 55′-1’50-3’40)

12×50 3 a 45′ e 3 40′ (g.i. 10x 3 a 55′ e 2 a 50′ g.m.f. 8x 2 a 1’00 e 2 a 55′)

SETTIMANA DAL 13/02/2017 AL 18/02/2017

2x(100sl 100mx)

4xG verticali 15’+15′ recupero

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

6×50 (2 con 10br Veloci e 10br Lente, 2 con 8br V 10br L, 2 con 6br V 10L)

3x(2×100+4×50) BR pull caviglie con 50 ben nuotato e 50 Veloce respirando ogni 6br 1’25-45′

(g.i. con 2×50 1’45-55′ g.m.f. 2x 2’00-1’00)

200-6×50-200 con boccaglio 2’50-45′ (g.i. con 4×50 3’30-55′ g.m.f. 200-6×50 4’10-1’05)

3x(100sl 50df 50ds-rn)

4×50 25g+25sl 55′ (g.i. 2x 1’10, g.m.f. 2x 1’30)

4×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 1’10; g.m.f. 2x 1’30)

4x(200+3×100) 3’+ 1’25-1’20-1’15 (g.i. 3x 3’40+1’50-1’45-1’40; g.m.f. 3x con 2×100 4’00+1’55-1’50)

100 Lenti

200sl 2x(50df 50ds-rn 50sl)

8×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 6x 1’10; g.m.f. 4x 1’30)

4xG verticali con Pinne 15’+10′ recupero

2×200-2×100-2×200 con Pinne 2’40-1’20 (g.i. con 1×100 3’20-1’40; g.m.f. 3×200 3’40)

16×50 4 a 45′ e 4 40′ (g.i. 12x 3 a 55′ e 3 a 50′ g.m.f. 12x 3 a 1’00 e 3 a 55′)

SETTIMANA DAL 20/02/2017 AL 25/02/2017

2x(100sl 100mx)

4xG verticali 15’+15′ recupero

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

6×50 (2 con 10br Veloci e 10br Lente, 2 con 8br V 10br L, 2 con 6br V 10L)

2×200-400-2×200 BR con 50 ben nuotato e 50 Veloce respirando ogni 6br 2’50-5’40

(g.i. 100-200-400-200-100 1’45-3’30-7’; g.m.f. 200-400-200 3’55-7’50)

300+4×100 con boccaglio 4’15-1’25 (g.i. con 3×100 5’15-1’45; g.m.f. con 2×100 5’45-1’55)

3x(100sl 50df 50ds-rn)

4×50 25g+25sl 55′ (g.i. 2x 1’10, g.m.f. 2x 1’30)

4×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 1’10; g.m.f. 2x 1’30)

15×100 2 a 1’30-1’20 e 1 a 1’15 (g.i. 12x 2 a 1’50 e 1 a 1’45-1’40; g.m.f. 9x 1 a 2’05-1’55-1’50)

8×50 45′ (g.i. 6x 55′ g.m.f. 4x 1’00)

200sl 2x(50df 50ds-rn 50sl)

8×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 6x 1’10; g.m.f. 4x 1’30)

4xG verticali con Pinne 15’+10′ recupero

2x(4×50-2×100-1×200) con Pinne 40′-1’20-2’40

(g.i. con 2×50 50′-1’40-3’20; g.m.f. 2×50-100-200 55′-1’50-3’40)

12×50 3 a 45′ e 3 40′ (g.i. 10x 3 a 55′ e 2 a 50′ g.m.f. 8x 2 a 1’00 e 2 a 55′)

SETTIMANA DAL 27/02/2017 AL 04/03/2017

200sl 4x50mx

8×50 25g+25sl 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2x15m Veloci tornando al muro

8x100sl al 90% 1’50 (g.i. 7x 2’10; g.m.f. 6×2’20)

100 Lenti

300+2×50-300 con boccaglio 4’15-45′ (g.i. con 200 3’30-55′ g.m.f. con 200 3’50-1’00)

2x(100sl 50df 50ds-rn)

4×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 1’10; g.m.f. 2x 1’30)

2×50 1 con 25m Veloci e 1 con 15m Veloci

4x(3×100 1’20-1’15-1’15 + 4×50 50′) (g.i. 3x 1’40+1’; g.m.f. 3x 1 a 1’50+1’05)

100 Lenti

200sl 50mx 50df 100sl 50mx 50sl

8×50 25 pugni chiusi+25sl respirazione ogni 7br 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2x(10×50 1 con 25m Veloci + 25 respirando ogni 7br e 1 ben nuotato 50′ (g.i. 8x 1’; g.m.f. 6x 1’15)

3×50 Veloci 1’30

50L) con Pinne

SETTIMANA DAL 06/03/2017 AL 11/03/2017

200sl 4x50mx

8×50 25g+25sl 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2x15m Veloci tornando al muro

8x100sl al 90% 1’50 (g.i. 7x 2’10; g.m.f. 6×2’20)

100 Lenti

300+2×50-300 con boccaglio 4’15-45′ (g.i. con 200 3’30-55′ g.m.f. con 200 3’50-1’00)

2x(100sl 50df 50ds-rn)

4×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 1’10; g.m.f. 2x 1’30)

2×50 1 con 25m Veloci e 1 con 15m Veloci

4x(3×100 1’20-1’15-1’15 + 4×50 50′) (g.i. 3x 1’40+1’; g.m.f. 3x 1 a 1’50+1’05)

100 Lenti

200sl 50mx 50df 100sl 50mx 50sl

8×50 25 pugni chiusi+25sl respirazione ogni 7br 55′ (g.i. 6x 1’10, g.m.f. 4x 1’30)

2x(10×50 1 con 25m Veloci + 25 respirando ogni 7br e 1 ben nuotato 50′ (g.i. 8x 1’; g.m.f. 6x 1’15)

3×50 Veloci 1’30

50L) con Pinne

SETTIMANA DAL 13/03/2017 AL 18/03/2017

2x(100sl 100mx)

4xG verticali 15’+15′ recupero

2×50 con 10br Veloci a pugni chiusi

6×50 (2 con 10br Veloci e 10br Lente, 2 con 8br V 10br L, 2 con 6br V 10L)

3x(2×100+4×50) BR pull caviglie con 50 ben nuotato e 50 Veloce respirando ogni 6br 1’25-45′

(g.i. con 2×50 1’45-55′ g.m.f. 2x 2’00-1’00)

12×50 con boccaglio 45′ (g.i. 10×50 55′ g.m.f. 8×50 1’00)

4x(100sl 50df 50ds-rn)

4×50 25g+25sl 55′ (g.i. 2x 1’10, g.m.f. 2x 1’30)

4×50 1br fermo 1br completa e respirazione lato br fermo 55′ (g.i. 1’10; g.m.f. 2x 1’30)

3x(200+3×100) 3’+ 1’25-1’20-1’15 (g.i. 3x 3’40+1’50-1’45-1’40; g.m.f. 3x con 2×100 4’00+1’55-1’50)

100 Lenti

400 a piacere

6×50 4 a 45′ e 2 a 40′ (g.i. 6x 4 a 55′ e 2 a 50′ g.m.f. 6x 4 a 55′ e 2 a 50′)

2×50 con 10m Veloci

TEST

Risultati del 3° Test 400sl 14-01-2017

Quest’ultimo test, a conclusione del terzo ciclo dedicato alla tecnica, rappresenta un primo traguardo di questo nuovo anno agonistico 2016/2017. Ciclo dopo ciclo abbiamo cercato sempre più di trasferire quel piccolo miglioramento tecnico o comunque quella maggiore sensibilità tecnica dal singolo gesto, eseguito nell’esercizio tecnico proposto, alla nuotata completa. Purtroppo i tempi di apprendimento non sono per tutti uguali. Inizialmente, inoltre, saremo più impegnati a pensare al movimento che a pensare allo sforzo e questo naturalmente a scapito della velocità. Lo scopo di questo percorso iniziale, comunque, era il miglioramento tecnico e, osservando l’esecuzione del test, sono molto soddisfatto del lavoro sin qui svolto. I miglioramenti suddetti ci sono stati e per molti di voi questi sono stati accompagnati anche da un miglioramento cronometrico. Pertanto complimenti a tutti.

RISULTATI DEL TERZO TEST 400sl

Programma dal 09-01-2017 al 29-01-2017

Periodo invernale basato sul potenziamento a carico naturale integrato da esercizi di tecnica della corsa.
Dom 8tempo permettendo bici fondo medio frequenza alta di pedalata arrivare a 3h allenamento di gruppo.
Lun 9 corsa lenta 50’+10 allughi sul prato+es.slanci +es.mobilita’+strech+chi può nuoto serale
Mar 10 nuoto a pranzo+ chi può spinning o rulli fare circa 50′
Mer 11 corsa risc 15’+6 allunghi sul prato+ step-piegamenti gambe+allenamento gradoni come quello che vi ho fatto vedere + 4 km in pista facendo 2x(1km ritmo medio+1km 50mt skip piedi+50 mt allungo)+def.3 giri di campo+ allungamenti vari.
Gio 12 nuoto a pranzo+ la sera corsa lenta 40’+10 allunghi+ es.allungamenti+ es.piedi+ strech.
Ven 13 corsa lenta 50’+10 allughi sul prato+es.piedi+strech+chi può nuoto serale
Sab 14 test dinuoto a pranzo
Dom 15 Allenamento di corsa, ore 9 campo scuola.
Lun 16 corsa lenta 50’+ 10 allunghi su prato +es.mobilita’ +nuoto serale
Mar 17 fare spinning x chi può o rulli 50′ + nuoto a pranzo o solo nuoto.
Mer 18 fare allenamento gradoni con il 4 km in pista+ sterc.
Gio 19 nuoto a pranzo
Ven 20 corsa fartelek ris.20’+5x (1’veloce /1’lento)+3x(4’medi/2’lenti)+5x(1’veloce/1’lento)+def.5’+ es piedi+strec
Sab 21 riposo o nuoto a pranzo
Dom 22 bici fondo medio arrivare a tre ore allenamento di gruppo
Lun 23 corsa lenta 60’+10 allunghi su prato+ es. mobilita ‘+ x chi vuole nuoto serale
Mar 24 nuoto a pranzo se potete fare spinning
Mer 25 corsa 20’+3km ritimo medio+5×300 mt in pista a ritmo gara con 100 mt soup+2km ritmo medio + def.5’+ es.allungamento
Gio 26 solo nuoto
Ven 27 corsa 30’+6x 200mt ritmo gara con 200 mt di recupero + 10’+ esercizi piedi chi non gareggia domenica fare 12 da 200 e non 6……
Sab 28 riposo o nuoto a pranzo
Dom 29 gara di corsa trofeo ti amo Viareggio 10km in pianura buon test da fare.
Periodo invernale facciamo più corsa e nuoto causa giornate corte e fredde comunque cerchiamo di fare una lezione di spinning o seduta di rulli x chi li ha;mi raccomando dopo il nuoto o la sera fate gli esercizi elastici x i piedi ;x l’allenamento dei gradoni seguite Andrea che conosce gli esercizi….
Trovateti e allenatevi insieme ciao e buon allenamenti a tutti…..

Gabriele Baroni

Coppa Iceman 2017, il resoconto

15844117 1690657481194979 7137259826709782532 oCome ogni anno e come da tradizione si è svolta la gara-allenamento di Befana, organizzata dai triathelti livornesi. La comeptizione, che ha un tono goliardico ma si svolge da più di 10 anni, viene effettuata in concomintanza con il tradizionale tuffo di Befana al Gabbiano, su distanza SuperSrint (400m di nuoto, 10km di bici, 2,5km di corsa).

Questa edizione, la più fredda che si sia mai svolta nonostante il sole, ha visto al via 9 atleti ed, in deroga al “regolamento”, ha concesso agli atleti di utilizzare la muta da nuoto anche in bici, per avere più protezione dal freddo!
Il via alla frazione di nuoto è stato dato nelle acque antistanti al muro dei bagni Lido, per concludersi alla scaletta del Gabbiano: i primi ad uscire sono stati Martinelli, Baroni, Favilla, seguiti a poca distanza da Rossi e Ciandri. La frazione di bici, 10km dal Gabbiano fino al Marroccone e ritorno, ha visto protagonisti Martinelli e Favilla, ripresi sul finale dalla coppia Rossi-Ciandri. Baroni, uscito con i primi dall’acqua e detentore del titolo 2016-2015-2014, ha pagato una scelta tecnica poco azzeccata: ha tolto la muta prima della fazione ciclistica, rischiando quasi l’assideramento! Durante il cambio bici-corsa è stato anche sorretto da alcuni spettatori per il poco equilibrio dovuto al freddo. La frazione podistica, dal Gabbiano alla Piazza Reggimento Paracadutisti Nembo, ha visto prevalere in voltata Martinelli su Rossi, più dietro Favilla (terzo), Baroni e Ciandri. Al traguardo anche Ciucci, Baldi e Castrese. Ritirato dopo la frazione di bici Fiorentini.

Si ringraziano tutti gli atleti, gli organizzatori ed il numeroso pubblico!

La classifica generale:

Martinelli A.

Atleta Nuoto Bici Totale
Martinelli A. 3’25” 18’20” 28’40”
Rossi L. 4’00” 18’20” 28’40”
Favilla P. 3’45” 18’20” 29’20”
Baroni G. 3’40” 19’35” 29’53”
Ciandri D. 4’25” 18’20” 29’59
Ciucci S. 4’15” 21’30” 34’05”
Baldi L. 4’35” 21’30” 34’05”
Castrese 6’35” 24’20” 36’00”
Fiorentini D. 6’10” 28’30” R

Le foto della gara sono visibili a QUESTO INDIRIZZO

Appuntamento al 6 Gennaio 2018 per una nuova edizione!